Giovedì Cicloescursione, Venerdì all’Aimè, a seguire Dall’Adda all’Isonzo, Domenica Gita al Castello del Catajo!

FIAB Treviso

Giovedì 28 aprile  2022

CICLOESCURSIONE: “Sui colli Asolani”

Grazie a Giorgio G. che ha studiato l’itinerario, esploreremo le terre alte dell’asolano.
Ritrovo 1:  Ore 9.00 di fronte allo stadio di Rugby di Monigo lato sud davanti alla biglietteria in via Cisole. Per chi verrà in auto, ci sono lavori in corso, ma si può parcheggiare.
Ritrovo 2: Ore 9.40 a Casella d’Asolo all’inizio di via Enrico Fermi (da via Schiavonesca) grande parcheggio accanto a Ca’ Vescovo.
E’ un giretto su percorso collinare di circa 50 km e 500 m di dislivello. Difficoltà media.
Passeremo per la ciclabile del Muson, la chiesetta rupestre di Castelcies e poi Asolo.
Pranzo come al solito: al sacco o presso qualche trattoria.Chi cerca o può offrire passaggio auto/bici è pregato di rivolgersi al referente DANIELE Doni cell 3314787035.
Bici in ordine e camera d’aria di scorta. 

FIAB Treviso

Venerdì 22 aprile

CI TROVI ALL’AIME’

VIA SANT’AMBROGIO DI FIERA, 1

DALLE 17.30 ALLE 18.30

A SEGUIRE

Alle ore 18.30 gli autori DANIELE MARCUGLIA e NICOLA BERGAMO presentano la guida storico-cicloturistica

“Dall’Adda all’Isonzo in bici”

 

presso la sala parrocchiale in Via Sant’Ambrogio, di fronte alla chiesa di Fiera

L’incontro sarà particolarmente interessante perchè Daniele Marcuglia ci parlerà anche della storia di Venezia e Nicola è l’ispiratore delle gite in bici alla scoperta del nostro territorio guidate da Daniele Doni. Sue infatti le pubblicazioni risalenti a 25 anni fa(!)  “Tra acque e ville del trevigiano” ed altri libretti ora introvabili.

In omaggio ai partecipanti degli utilissimi catarifrangenti per bici, obbligatori secondo il Codice della Strada, gentilmente offerti dalla ditta Scavezzon.

FIAB Treviso

Domenica 1 maggio

Castello del Catajo e Arquà Petrarca

La nostra avventura sui colli Euganei comincerà  a Montegrotto Terme dove arriveremo col treno o con la macchina. Piccola sosta e poi partenza per il castello del Catajo che dista 4 km circa da Montegrotto Terme.
La visita guidata al castello è prenotata per le 10.30. Dobbiamo quindi essere solerti per arrivare in tempo.  La visita dura circa un’ora. Poi daremo un’occhiata anche al giardino compreso nel prezzo del biglietto 13 EUR. Ripartiremo quindi con calma in direzione Arquà Petrarca. In piazza visiteremo il Duomo con pregevole affresco pregiottesco e all’esterno la tomba del poeta. Dopo il pranzo rientreremo per Valsanzibio e argini del Bacchiglione.
La domenica ci sarà molta gente ad Arquà. Per questo motivo meglio pensare ad un pranzo al sacco, anche se effettivamente ci sono dei bei baretti in zona. In particolare il bar “al Centro” in Piazza Petrarca. Enormi bruschette.https://www.castellodelcatajo.itDettagli:Ritrovo 1: ore 8.00 presso parcheggio BINGO/CISALFA sul Terraglio Strada Terraglio, 56 – Treviso per le auto.Ritrovo 2: ore 8.00 Stazione FS Treviso.  Partenza 8.16, Mestre a. 8.42. Cambio p. 8.53  a. Terme Eug. 9.18
Ritrovo 3: ore 9.00 Via Mezzavia, 45 Montegrotto Terme parcheggiando nei pressi della chiesa di San Gregorio Barbarigo e poi al bar Luna via Mezzavia -14 per cafetin.Ritorno il pomeriggio inoltrato.Ritorno in treno da Terme Euganee:  16,35 oppure 17,35, 18,35, 19,36. Percorrenza un’ora come all’andata con cambio a MestreCosto del treno biglietto Treviso-Terme Euganee/Abano/Montegrotto A/R 13,40+3,50 bici= 17.10 Euro a persona. Biglietto del treno a cura dei partecipanti.  Per il biglietto del ritorno si tenga presente che si facesse il biglietto per il treno delle 16.35, poi sarà possibile salire anche sui treni successi entro le quattro ore dal treno effettivamente acquistato.  I biglietti si possono acquistare anche con il telefono sul sito www.trenitalia.it compreso il supplemento bici.Percorso: 53 km. Difficoltà media. 300 metri di dislivello in tutto. Bici normale o MTB. Copertoni in ordine e camera d’aria di riserva.Pranzo: al sacco oppure in osteria del luogo. Consigliato bar “al Centro” in Piazza Petrarca. Enormi bruschette.Costo: 3,00 euro contributo Fiab; 13,00 euro ingresso al Castello con visita guidata. Durante l’escursione sarà possibile rinnovare la tessera FIAB per l’anno 2022.Nel rispetto delle norme anti-Covid, munirsi di mascherina FFP2 e gel disinfettante.PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA  al referente DANIELE Doni cell 3314787035 che andrà in treno.N.B. Chi cerca o può offrire un passaggio auto e/o bici è pregato contattare il referente.L’escursione è riservata ai soci.Durante le escursioni si è tenuti a rispettare il codice della strada o rimanere sui sentieri. L’associazione declina ogni responsabilità per danni arrecati a cose e persone. L’escursione non è una iniziativa turistica organizzata, bensì un’attività esclusivamente ricreativa-ambientale-culturale, svolta per il raggiungimento degli scopi statutari dell’Associazione.
Una tranquilla pedalata verso Tomba Brion, progettata da Carlo Scarpa, uno dei più grandi architetti italiani del ‘900, realizzata tra il 1970 ed il 1975. L’opera di S. Vito di Altivole costituisce l’apice dell’attività di Scarpa, che essendo di ciò pienamente cosciente “riversa qui tutta la sua vasta cultura architettonica, artistica, letteraria, oltre alla sua profonda sapienza artigianale”.
Ritorno a Castelfranco seguendo un circuito ad anello.
Ritrovo alle ore 8:45 davanti al Palazzetto dello Sport di Castelfranco Veneto
Ritorno ore 12.30 circa
Distanza: circa 30 km
Difficoltà: facile
Fondo: asfaltato e sterrato
Biciclette consigliate: city bike o MTB, casco vivamente consigliato
Referente: Francesco 3288766828
OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE via mail a fiabcfv@gmail.com entro venerdì 29, grazie!
Gita aperta a tutti.
Durante l’escursione sarà possibile rinnovare la tessera FIAB per l’anno 2022.
Una tranquilla pedalata verso Tomba Brion, progettata da Carlo Scarpa, uno dei più grandi architetti italiani del ‘900, realizzata tra il 1970 ed il 1975. L’opera di S. Vito di Altivole costituisce l’apice dell’attività di Scarpa, che essendo di ciò pienamente cosciente “riversa qui tutta la sua vasta cultura architettonica, artistica, letteraria, oltre alla sua profonda sapienza artigianale”.
Ritorno a Castelfranco seguendo un circuito ad anello.
Ritrovo alle ore 8:45 davanti al Palazzetto dello Sport di Castelfranco Veneto
Ritorno ore 12.30 circa
Distanza: circa 30 km
Difficoltà: facile
Fondo: asfaltato e sterrato
Biciclette consigliate: city bike o MTB, casco vivamente consigliato
Referente: Francesco 3288766828
OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE via mail a fiabcfv@gmail.com entro venerdì 29, grazie!
Gita aperta a tutti.
Durante l’escursione sarà possibile rinnovare la tessera FIAB per l’anno 2022.
PER I SOCI DELLA CASTELLANA, RICORDIAMO LA GITA ALLA TOMBA BRION, SEMPRE DOMENICA 1 MAGGIO
Una tranquilla pedalata verso Tomba Brion, progettata da Carlo Scarpa, uno dei più grandi architetti italiani del ‘900, realizzata tra il 1970 ed il 1975. L’opera di S. Vito di Altivole costituisce l’apice dell’attività di Scarpa, che essendo di ciò pienamente cosciente “riversa qui tutta la sua vasta cultura architettonica, artistica, letteraria, oltre alla sua profonda sapienza artigianale”.
Ritorno a Castelfranco seguendo un circuito ad anello.
Ritrovo alle ore 8:45 davanti al Palazzetto dello Sport di Castelfranco Veneto
Ritorno ore 12.30 circa
Distanza: circa 30 km
Difficoltà: facile
Fondo: asfaltato e sterrato
Biciclette consigliate: city bike o MTB, casco vivamente consigliato
Referente: Francesco 3288766828
OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE via mail a fiabcfv@gmail.com entro venerdì 29, grazie!
Gita aperta a tutti.
Durante l’escursione sarà possibile rinnovare la tessera FIAB per l’anno 2022.

FIAB Treviso

Chi ha paura delle forature?


Come riparare o sostituire la camera d’aria della nostra bici ce lo insegnerà MAX meccanico gentile di Presa Cycles con un’oretta di pratica.
Tre gli appuntamenti fissati:
1) mercoledì 4 maggio alle ore 19.30
2) mercoledì 11 maggio alle ore 19.30
3) mercoledì 18 maggio alle ore 19.30
Ci troveremo presso l’officina/negozio Presa Cycles in strada Ca’ Zenobio 3/b a Treviso. Per chi viene in auto c’è il parcheggio nei pressi all’inizio di strada del Pozzetto.
Venite con la vostra bici o una ruota della vostra bici sulla quale fare esperienza. Lavoreremo sul pavimento per simulare una foratura in aperta campagna. Ognuno porti il kit di riparazione consistente nelle levette per togliere il copertone, camera d’aria nuova, tip top, mastice e carta vetrata per carteggiare la camera d’aria.
La prenotazione è obbligatoria e l’accesso sarà limitato a cinque persone. Per queste prime serate ci concentreremo su questo intervento “base”, dedicato alla riparazione della foratura.
Prenotatevi da Daniele Doni cell. 3314787035
Contributo FIAB 2 EUR.
Se le richieste supereranno i posti disponibili, ripeteremo l’esperienza nei mercoledì successivi.

FIAB Treviso

QUI TROVI IL CALENDARIO GITE E ATTIVITA’

(in aggiornamento)

https://amicidellabicicletta.eu/calendario-gite-2021-fiab-treviso/

FIAB Treviso

COSA FA FIAB TREVISO APS OLTRE ALLE GITE

Sabato 23 aprile, presso il Castello di Roncade, si è tenuto il grande evento di avvio del progetto “Qui si legge” organizzato dalle 10 biblioteche vincitrici del bando nazionale.

Sono state consegnate le 10 cargo bike con cui i volontari porteranno i libri tra i cittadini per invitarli alla lettura.

E’ stata un’occasione per rimarcare, invitati sul palco insieme ai sindaci ed assessori delle amministrazioni coinvolte, la necessità di applicare immediatamente le nuove norme del codice della strada che permettono di migliorare la sicurezza di chi si sposta in bicicletta, e per osservare come a volte il concetto di sicurezza non si coniuga con la necessità di favorire la mobilità ciclistica, a causa di un utilizzo esagerato dei famigerati paletti e archetti, che intralciano i ciclisti anzichè favorirli, e costituiscono un ostacolo ancora maggiore per chi si sposta in cargo bike.

“Non è più il tempo di costruire cattedrali nel deserto,” ha detto la presidente, “è ora di un nuovo paradigma della mobilità, con interventi diffusi che favoriscano la mobilità sostenibile per tutti.”

FIAB Treviso

FIAB Treviso

DONA A FIAB TREVISO APS IL TUO 5X1000!

Il momento della rivoluzione ciclabile è adesso.

Codice Fiscale 94129670264

FIAB Treviso

REGOLAMENTO GITE FIAB TREVISO APS

NECESSARIO ESSERE MUNITI DI MASCHERINA E GEL DISINFETTANTE A BASE ALCOLICA. Compilare e restituire al Referente il modulo di Autocertificazione. Le gite si effettueranno nel rispetto della normativa di prevenzione al contagio Covid 19. E’ INDISPENSABILE PORTARE L’AUTOCERTIFICAZIONE FIRMATA autocertificazione_generica ED AVER LETTO E SOTTOSCRITTO IL REGOLAMENTO GITE, DISPONIBILE QUI.

FIAB Treviso