DOMENICA 26 LUGLIO 2009

Da Busche a Bassano del Grappa attraverso
antichi borghi e lungo la via Claudia Augusta
e le fortificazioni delle scale di Primolano

corloPartiremo dalla stazione dei treni di Treviso alle ore 8,31 e arriveremo a Busche alle ore 9,31. Inforcate le biciclette lasceremo la stazione ferroviaria di Busche e attraversata la statale saliremo per stradine secondarie alla località di Pullir, borgo un tempo importante per la produzione di sapone.

Attraversando piccoli borghi ci immetteremo nei pressi di Feltre sull’antica via Claudia Augusta. La percorreremo in lieve discesa o in falsopiano toccando Pedavena, Fonzaso ed Arsiè. Scenderemo lungo le cosiddette “scale di Primolano” ammirando le fortificazioni costruite alla fine del 1800 dall’esercito italiano per controllare la Valsugana allora austriaca. Si raccomanda di usare prudenza durante la suggestiva discesa. Una volta raggiunta Primolano, si percorrerà la ciclopista del Brenta e sempre in leggera discesa raggiungeremo Bassano del Grappa.
Da Bassano si tornerà a Treviso con il treno. Se i tempi ce lo consentiranno, potrebbe essere possibile raggiungere lungo strade poco trafficate Cittadella prendendo il treno delle 16,55.
Il percorso è semplice , su strada asfaltata adatto sia a mountain bike che a city bike. Portare camera d’aria di scorta.

 

  • RITROVO: Presso la stazione dei treni di Treviso alle ore 8.10
  • PARTENZA: ore 8.31 linea Belluno
  • RIENTRO: da Bassano ore 17,50
  • ARRIVO: a Treviso ore 18,35
  • DIFFICOLTA': facile
  • LUNGHEZZA PERCORSO: 60 km circa
  • PERCORSO:strada asfaltata
  • DISLIVELLO: 110metri
  • BICICLETTA: MTBK O CITYBK con camera d’aria di scorta
  • COSTO: (comprensivo dei biglietti del treno) € 13,00 per i soci | € 15,00 per i non soci
  • REFERENTE: Nadia cell.  333/4157266
  • PRANZO: al sacco
  • ISCRIZIONI: Presso la sede - il GIOVEDI' dalle 18,00 alle 19,00 o contattando il referente

 

Scarica la brochure della gita

 

Si raccomanda: durante le escursioni si è tenuti a rispettare il codice della strada - l’uso del casco non è obbligatorio ma consigliato. L’Associazione declina ogni responsabilità per danni recati a cose e persone. La cicloescursione non è una iniziativa turistica organizzata, bensì un’attività esclusivamente ricreativa – ambientale – culturale, svolta per il raggiungimento degli scopi statutari dell’Associazione.

 

Prossimo appuntamento: 6 Settembre: "Vittorio Veneto - Conegliano per Tarzo Corbanese - Carpesica - Ogliano". Aperta a tutti. Iscrizioni in sede. Info sul sito, con orari e luogo di partenza.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 29 Luglio 2009 23:31
 
Amici della Bicicletta - FIAB, Via Barbano da Treviso 22, 31100 TREVISO | Powered by Joomla! OPENSOURCE GNU/GPL