Sabato 10 e Domenica 11 settembre 2016

Val Rendena
La Val Rendena è chiamata “Verde Valle” per il colore della natura, un verde intenso e smagliante che la avvolge. Percorreremo la ciclabile omonima partendo da Ragoli, piccolo borgo situato nel cuore delle Giudicarie a sinistra del fiume Sarca con visite lungo il percorso, il programma in dettaglio è il seguente:
- sabato 10/09/2016 – arrivo a Ragoli verso le 11,00, caricate le borse partiremo con le bici , lungo la ciclabile in direzione Pinzolo, in prossimità di Tione di Trento, in località Vat, visiteremo la piccola chiesa di San Vigilio costruita nel XV secolo dove si dice fu contesa la salma di San Vigilio, sosta pranzo al sacco presso il centro sportivo adiacente. Nel primo pomeriggio proseguiremo con prima sosta a Verdesina alla chiesetta dei Santi Rocco e Sebastiano, incontreremo lungo il percorso capitelli e fontane oltre ad altre numerose chiese. Nel tardo pomeriggio arriveremo in centro a Pinzolo dove potremo lasciare le borse e i nostri bagagli al B. & B. Salvaterra, cena in compagnia presso un locale del centro (trattoria o pizzeria), passeggiata serale;
domenica 11/09/2016 – visiteremo la vicina e famosa chiesa di San Vigilio di Pinzolo, nota per l’affresco esterno della facciata sud “La Danza Macabra” dipinta da Simone Baschenis de Averara nel 1539, terminata la visita, sempre costeggiando il fiume Sarca ci addentreremo per la Val di Genova dove non mancheremo di sostare alle splendide cascate del Nardis che scendono dalla Presanella compiendo un salto di circa 130 metri. Il pranzo domenicale sarà al sacco o per chi lo vorrà presso il ristorante delle cascate o al Rifugio Fontanabona. Nel pomeriggio, dopo aver recuperato i bagagli al B. & B. ripercorreremo la ciclabile, quasi tutta in discesa, fino alle auto per far ritorno a Treviso.

 

DETTAGLI:
Ritrovo: Ore 07,45 sabato mattina davanti all’entrata dello stadio Rugby di Monigo;
Percorso: Km. 35 circa sabato + 65 circa domenica, con saliscendi – brevi tratti sterrati;
Dislivello: 245 metri circa  sabato e 300 circa domenica, richiesta mountain bike con camera d’aria di scorta;
Ritorno: Tardo pomeriggio / sera di domenica a Treviso;
Costo gita: €. 40,00 comprensivo di 1 pernottamento in B. & B. a Pinzolo con prima colazione e quota Fiab di Treviso;
Pranzi e cene: Pranzi al sacco sabato e domenica, non compresi nel costo gita; Sabato sera cena c/o trattoria o pizzeria del posto, non comprese nel costo gita;
Trasporto: Auto proprie + furgone trasporto bici, costi da quantificare a parte;
Referente : Giampietro 348 2419596
Prenotazioni: Telefoniche contattando il referente entro il 4 settembre 2016, caparra individuale €. 30,00;
Iscrizioni: c/o Palazzo del Podestà entro venerdì 2 settembre 2016.
Si raccomanda: durante le escursioni si è tenuti a rispettare il codice della strada, l’uso del casco è vivamente consigliato. Portare camera d'aria di scorta. L’associazione declina ogni responsabilità per danni recati a cose e persone. La cicloescursione non è una iniziativa turistica organizzata, bensì un’attività esclusivamente ricreativa-ambientale-culturale, svolta per il raggiungimento degli scopi statutari dell’Associazione.

Cliccare sull'icona Adobe Reader per scaricare la locandina .pdf

 
Amici della Bicicletta - FIAB, Via Barbano da Treviso 22, 31100 TREVISO | Powered by Joomla! OPENSOURCE GNU/GPL