Domenica 29 maggio 2016

Montello e la Grande Guerra !!RINVIATA a data da destinarsi!!
DESCRIZIONE:
La nostra escursione in bici partirà da Crocetta del Montello per scendere verso le grave del Piave seguendo un percorso sterrato ma sempre compatto immersi nel verde della vegetazione. Arrivati in località Sant'Urbano, ritorneremo sulla strada Panoramica e dopo aver visitato il Cippo degli Arditi, effettueremo una salita che ci porterà in località Santa Croce, dove potremmo ammirare magnifici scorci. Qui visiteremo il mini-museo all'aperto creato dalla sezione alpini del luogo per poi dirigerci a piedi verso i bunker recentemente ristrutturati (per sicurezza portarsi un lucchetto per chiudere la bici).

 

 

Inforcate nuovamente le bici riprenderemo la Strada Panoramica in direzione Nervesa della Battaglia, dove visiteremo un museo permanente di velivoli storici della Prima Guerra Mondiale. Qui avremo anche la possibilità di effettuare il pranzo al sacco.  Il ritorno alle auto avverrà lungo la strada asfaltata che costeggia il Canale del Bosco.

DETTAGLI:
Ritrovo : ore 7.45 presso il parcheggio del supermercato Panorama vicino al Gazzettino;
partenza: ore 8.00 per Crocetta del Montello (parcheggio cimitero in Viale Rimembranza)
Ritorno : metà pomeriggio
Mezzo di trasporto: automobili dei partecipanti (il costo del viaggio verrà suddiviso autonomamente dai passeggeri di ogni singola vettura)
Difficoltà: Medio – 44km su fondo prevalentemente asfaltato e qualche sterrata compatta
Costo : 5 euro visita guidata presso Fondazione Jonathan Collection + 3 euro contributo FIAB
Pranzo : Al sacco
Referenti : Andrea 340.4633585 Chiara 380.1933351
Iscrizioni : telefonando ai referenti o presso la sede il venerdì antecedente la gita dalle 18.00 alle 20.00
Note: Consigliata bici mtb o citybike in ottime condizioni e attrezzatura in caso di foratura.
Per il tratto a piedi verso i bunker si consigliano calzature comode.
E' gradita adesione entro il 27 maggio per confermare il n° dei partecipanti alla visita guidata.
In caso di maltempo precedente il 29 maggio, l'escursione subirà delle modifiche del percorso senza intaccare i punti di interesse.
Si raccomanda: durante le escursioni si è tenuti a rispettare il codice della strada, l’uso del casco è vivamente consigliato. Portare camera d'aria di scorta. L’associazione declina ogni responsabilità per danni recati a cose e persone. La cicloescursione non è una iniziativa turistica organizzata, bensì un’attività esclusivamente ricreativa-ambientale-culturale, svolta per il raggiungimento degli scopi statutari dell’Associazione.

 
Amici della Bicicletta - FIAB, Via Barbano da Treviso 22, 31100 TREVISO | Powered by Joomla! OPENSOURCE GNU/GPL