Comunicato 17 gennaio 2014

ZONA 30 Kmh a TREVISO: FINALMENTE!
L'istituzione di una grande zona 30 kmh nel centro storico di Treviso, compreso l'anello interno del PUT,  è uno dei punti qualificanti delle nostre proposte per Treviso, sottoscritte l'anno scorso in campagna elettorale da molti candidati, tra cui il sindaco Manildo.
Giunge ora finalmente l'attuazione di questo punto e la accogliamo con grande soddisfazione.
Nel farlo ricordiamo che Treviso è una delle città più inquinate d'Europa e che la velocità è direttamente proporzionale nel causare danni più o meno gravi a pedoni e ciclisti in caso d'incidente.
Come altri provvedimenti, la zona 30 va in direzione di una città più sana, più sicura e con una miglior qualità della vita, come raccomandato anche dal Parlamento europeo.
Questa è dunque una decisione fortemente positiva e confidiamo che  si continui su questa strada.

 
Amici della Bicicletta - FIAB, Via Barbano da Treviso 22, 31100 TREVISO | Powered by Joomla! OPENSOURCE GNU/GPL