Domenica 20 ottobre 2013 PDF 

Il Montello sulle orme della Grande Guerra
DESCRIZIONE: Partiremo da Treviso e raggiunta Villa Cà Zenobio imboccheremo l’omonima strada per percorrere poi la suggestiva via Antiga che si snoda lontana dal traffico; pedalando tra campi coltivati e zone alberate arriveremo al Montello e seguendo lo stradone del bosco in località Venegazzù risaliremo Via General Vaccari (asfaltata). Oltrepasseremo la dorsale e scendendo leggermente verso il Piave troveremo una stradina erbosa che ci condurrà all’Osservatorio del Re, chiamato così in onore a Vittorio Emanuele III. Pedalando nel bosco ritorneremo sulla dorsale, e raggiungeremo il punto più alto del colle a Santa Maria della Vittoria, dove è possibile rifornirsi d’acqua. Affronteremo una lunga e non ripida discesa pedalando in parte sull’asfalto e in parte su sterrato lungo la Presa XI. Percorreremo il periplo sud fino a Giavera del Montello, settore tenuto dagli inglesi nel 1918 e dove si trova il cimitero britannico che ospita le tombe di 417 soldati, assumendo le sembianze di un curatissimo giardino con le steli marmoree dislocate sul tappeto erboso. Proseguiremo verso Nervesa della Battaglia effettuando una sosta alle rovine dell’Abbazia di Sant’Eustachio, importante monastero benedettino situato in un luogo strategico. Raggiunta Nervesa potremo inerpicarci fino all’Ossario costruito nel 1935 e che raccoglie le spoglie di 9235 caduti e tramite un sentiero potremo giungere al sacello dedicato al celebre pilota dell’aviazione italiana Francesco Baracca precipitato in questo luogo. Da Nervesa della Battaglia ritorneremo a Treviso percorrendo stradine secondarie a scarsissimo, se non nullo traffico addentrandoci nella campagna del comune di Villorba fino a raggiungere la strada Ovest.

 

DETTAGLI :
Ritrovo e partenza: Ore 8.15 Treviso Appiani -Piazza delle Istituzioni; oppure ore 8.30 Villa Ca’ Zenobio (S. Bona di Treviso)
Ulteriore ritrovo Venegazzù alla base di via Genral Vaccari (Presa XVI). Possibilità di parcheggio Volpago del Montello vicino Presa X
Trasporto: Solo bici da Treviso o per chi desidera mezzo proprio più bici.
Ritorno: Arrivo a Treviso nel pomeriggio ore 17.30/18.00 circa
Percorso: Medio km. 75 circa dislivello m. 450 circa non continuativi, asfalto con qualche tratto di sterrato in pianura o in discesa
Costo: € 3,00 contributo Fiab.
Pranzo: Al sacco o libero presso qualche bar o trattoria.
Referenti: Stefano e Nadia 366 6800860
Iscrizioni:   Contattando la referente oppure il venerdì precedente presso la sala conferenze di Palazzo del Podestà

Venerdì 18 ottobre 2013 sarà presentata la cicloescursione “Il Montello sulle orme della Grande Guerra”. L’incontro culturale si svolgerà presso la sala conferenze di Palazzo del Podestà – Via Calmaggiore 10 – Galleria strada romana 10 – Campanello Comune di Treviso dalle ore 18,00 alle ore 20,00. INGRESSO LIBERO
Portare: Camera d’aria di scorta, bomboletta autoriparante  – consigliato caschetto.

N.B.: Possibilità di accorciare la ciclo escursione raggiungendo il Montello con mezzo proprio più bici. Parcheggio a Volpago del Montello, Via Palladio incrocio con via Longhena. Eventuale ritrovo all’inizio di Via General Vaccari (Presa XVI) ore 10.00 circa.

 

 
Amici della Bicicletta - FIAB, Via Barbano da Treviso 22, 31100 TREVISO | Powered by Joomla! OPENSOURCE GNU/GPL