Sabato 22 giugno 2013 PDF 

Magia dei borghi e dei paesaggi del territorio feltrino
DESCRIZIONEPartendo dalla stazione ferroviaria di Feltre attraverseremo il bellissimo centro storico della cittadina, affiancheremo l’ex filanda e lungo strade secondarie perlopiù pianeggianti che si snodano attraverso le località di Mugnai, Frassenè e Arsiè raggiungeremo località Rocca sul lago del Corlo. Pedaleremo lungo il lago verso Incino, ma prima di raggiungerlo devieremo in discesa verso la diga (costruita negli anni ’50 a sbarramento del canyon nell’ultimo tratto del torrente Cismon verso la Valsugana e che a seguito dell’innalzarsi delle acque sommerse buona parte del paese di Rocca) da dove ammireremo l’impressionante salto d’acqua.

Oltrepasseremo la galleria  e saliremo su strada asfaltata fino a raggiungere il suggestivo borgo di Corlo, dove il tempo sembra essersi arrestato. Bella la vista sul Massiccio del Grappa e sull’Altopiano di Asiago che si erge oltre la Valsugana. Torneremo in località Rocca per la pausa pranzo. Possibilità di pranzare in pizzeria/trattoria e di rilassarsi sulla spiaggia erbosa del lago, ben attrezzata anche per pic-nic. Per chi lo desidera sarà possibile il noleggio di pedalò. Dopo la pausa pranzo inizieremo il percorso di ritorno non mancando di attraversare il ponte della Vittoria sospeso su cavi d’acciaio e il ponte nuovo. Percorreremo il sentiero sterrato ripristinato di recente dagli Alpini, che costeggia il lago. Raggiunta la centrale elettrica proseguiremo su buon sterrato e dopo aver superato località Giaroni, raggiungeremo Caupo. Faremo definitivo ritorno a Feltre passando per la ridente località di Pedavena, dove potremmo dissetarci con un buon bicchiere di birra e in breve raggiungere nuovamente la stazione ferroviaria.
A seconda del numero di adesioni l’escursione potrà essere organizzata solo con il treno+bici, oppure con treno ed anche mezzo proprio.
DETTAGLI:

Ritrovo: Piazzale stazione ferroviaria alle ore 8.15
Partenza: Ore 8.30 treno per Feltre - Belluno
Trasporto: Treno + bici o mezzo proprio
Ritorno: Arrivo a Treviso alle ore 18.00 circa.
Percorso: Facile/medio. Km. 50 circa, qualche breve saliscendi, tratti di sterrato.
Costo: € 14,00 comprensivo di biglietto del treno, trasporto bici e contributo Fiab.
Pranzo: Al sacco o presso pizzeria/trattoria vicino al lago del Corlo
Referenti: Nadia 366 6800860
Iscrizioni:   Contattando la referente possibilmente entro giovedì 20 oppure presso la sala conferenze di Palazzo del Podestà venerdì 21 dalle  18.00 alle  20.00.
Portare: Camera d’aria di scorta, bomboletta autoriparante  – consigliato caschetto.

 
Amici della Bicicletta - FIAB, Via Barbano da Treviso 22, 31100 TREVISO | Powered by Joomla! OPENSOURCE GNU/GPL