Domenica 21 ottobre 2012

Da Bassano del Grappa a Montebelluna: itinerario naturalistico

DESCRIZIONE: L'ultima escursione della stagione ci riporterà nella pedemontana trevigiana. I primi caldi colori autunnali ci accompagneranno lungo strade poco trafficate, in un contesto naturale e paesaggistico ricco di fascino e suggestione. Ci guiderà, ancora una volta, Bruno Battistella dell'Associazione “I Curiosi”.
Scesi dalla stazione di Bassano del Grappa, pedaleremo verso Castelcucco ed arriveremo all'Oasi Appiani in Val Maor, nel cuore dei colli di Monfumo. Questa valle costituisce un'area naturalistica di eccezionale pregio perché rappresenta un esempio di biotipo umido relitto, non intaccato dalla moderne tecniche agricole. L'oasi si trova in un luogo dove numerose  sorgenti originano piccoli ruscelli e prati umidi.

Lasciato questo luogo ameno, ci dirigeremo nell'antico borgo rurale di Costalunga. Quindi giungeremo alla chiesetta di San Martino a Castelcies, una pieve di origine romanica di delicata bellezza.
Sosteremo per la pausa pranzo in una tipica vecchia osteria nei pressi di Monfumo e quindi ripartiremo verso Onigo per lambire, con la nostra placida pedalata, Biadene e quindi giungere a Montebbelluna, dove riprenderemo il treno che in breve ci riporterà a Treviso.

DETTAGLI
Ritrovo: Domenica 21 ottobre presso la stazione dei treni di Treviso alle ore 6.50
Partenza: ore 7.05
Rientro: da Montebelluna con il treno delle 17.18
Arrivo a Treviso: ore 17.43
Difficoltà: media
Percorso: strade asfaltate
Lunghezza: 50 km circa
Costo: € 13 (nel prezzo sono compresi i biglietti del treno con trasporto bici, ma non il pranzo)
Referente: Roberto tel. 339.4123300
Iscrizioni: contattando il referente entro venerdì 19 ottobre, o presso la sala conferenze di palazzo del Podestà in Via Calmaggiore, 10
(Galleria della strada romana - “Comune di Treviso”) venerdì 19 ottobre dalle 18:00 alle 20:00.

 
Amici della Bicicletta - FIAB, Via Barbano da Treviso 22, 31100 TREVISO | Powered by Joomla! OPENSOURCE GNU/GPL