DOMENICA 10 LUGLIO 2011

Tra città fortificate, laghi, forre e farfalle

bordanoScesi dalla graziosa stazioncina di Venzone (semprechè il breve tempo concessoci  per il cambio treno a Udine ce lo permetta, altrimenti è già prevista una variante) una breve pausa per una visita veloce alla cittadina medievale  ricostruita fedelmente pietra dopo pietra in seguito al terremoto del ‘76 e poi via…

al vicino paese di Bordano per ammirare le bellezze all’interno del museo delle farfalle e i murales in tema che ornano le pareti delle case. Poi affronteremo un “passo” (breve e veramente alla portata di tutti) per cambiare quasi improvvisamente versante: con poco sforzo giungeremo all’interessante parco naturale del lago dei Tre Comuni per attraversarlo percorrendone uno spettacolare ponte ciclabile; dopodichè costeggeremo il grande letto del fiume Tagliamento arrivando al parco del Cornino, meritevole sicuramente di una sua esplorazione a piedi. Ancora diversi chilometri per lo più pianeggianti  e ci troveremo ad imboccare una stradina in leggera salita che ci sorprenderà per l’ambiente selvaggio e ricco di cascatelle, anfratti, vegetazione, burroni – quindi, se la tabella di marcia ce lo consentirà, andremo ad abbeverarci alla caratteristica sorgente di acqua pura del Tof dopo una lunga discesa. Infine riprenderemo dell’altra piacevole salita fino ad un paesetto situato in posizione panoramica e giù ripidamente fino alla stazione di Pinzano.

 

  • RITROVO: ore 7.15 davanti alla stazione F.S. di Treviso;
  • RIENTRO: ore 19.23 a Treviso;
  • PERCORSO: 52 km con circa 500 m di dislivello (media difficoltà);
  • BICICLETTA: Citybike o MTB con camera d’aria di scorta;
  • COSTO: € 24,00 (Treno più trasporto bici);
  • PRANZO: rigorosamente al sacco;
  • REFERENTE: Gigi 3494559117;
  • ISCRIZIONI: in sede entro venerdì 8 luglio o contattando il referente.

 


Brochure della gita

 

 

Si raccomanda: durante le escursioni si è tenuti a rispettare il codice della strada - l’uso del casco non è obbligatorio ma consigliato. L’Associazione declina ogni responsabilità per danni recati a cose e persone. La cicloescursione non è una iniziativa turistica organizzata, bensì un’attività esclusivamente ricreativa – ambientale – culturale, svolta per il raggiungimento degli scopi statutari dell’Associazione.

 
Amici della Bicicletta - FIAB, Via Barbano da Treviso 22, 31100 TREVISO | Powered by Joomla! OPENSOURCE GNU/GPL