SABATO 28 MAGGIO 2011

I sapori del biologico e il fascino dei castelli

E’ sabato, il cielo è terso e l’aria frizzantina, il treno ci aspetta alle 8.30 in stazione a Treviso, le facce sono sorridenti e allegre, qualcuna un po’ assonnata, la destinazione è Cornuda. Scesi dal treno, senza dimenticare le bici, ci dirigiamo verso Ponte di Vidor dove ci uniremo ad un gruppo di impavidi partiti da chissà dove...

Attraversiamo il ponte e giriamo a destra destinazione  “La Spiga Bio”  di Colbertaldo che da oltre 25 anni produce paste fresche esclusivamente biologiche, una delle rarissime in Italia, il sig. Armando ci illuminerà sull’argomento. Ripartiremo in direzione di Farra di Soligo per la seconda tappa (dopo la pasta biologica ci vuole giusto giusto un po’ di vino bio), la cantina “Perlage” si è specializzata negli ultimi anni nella produzione di vini di qualità e biologici, questa volta sarà la sig.na Erica che ci intratterrà per spiegarci le motivazioni e le tecnologie per ottenere un prodotto che rispetti la natura e la salute dell’uomo. Pausa pranzo al sacco. Nella seconda parte della giornata contempleremo, dopo l’unica breve salita, panorami di ineguagliabile naturale bellezza con le antiche mura del Castello di San Salvatore a rendere il percorso affascinante durante la lunga rilassante discesa...e poi tutti a casa.

 

  • RITROVO: ore 8.15 Stazione FS di Treviso;
  • PARTENZA: ore 8.30;
  • RIENTRO: ore 18.00 dalla Stazione FS di Conegliano;
  • PERCORSO: km 42 - Medio/facile;
  • BICICLETTA: Citybike o MTB con camera d’aria di scorta;
  • COSTO: Euro 10,00;
  • PRANZO: al sacco;
  • REFERENTE: Ivano cell. 3482653993- Barbara 3391148848;
  • ISCRIZIONI: in sede al giovedì antecedente la gita, oppure contattando i referenti.

 


Brochure della gita


Itinerario


Dettagli


File Tom Tom

 

 

Si raccomanda: durante le escursioni si è tenuti a rispettare il codice della strada - l’uso del casco non è obbligatorio ma consigliato. L’Associazione declina ogni responsabilità per danni recati a cose e persone. La cicloescursione non è una iniziativa turistica organizzata, bensì un’attività esclusivamente ricreativa – ambientale – culturale, svolta per il raggiungimento degli scopi statutari dell’Associazione.

 
Amici della Bicicletta - FIAB, Via Barbano da Treviso 22, 31100 TREVISO | Powered by Joomla! OPENSOURCE GNU/GPL