DOMENICA 17 OTTOBRE

Il Montello: il suo periplo, discesa al Piave alla grotta del Tavaran, prese, tratturi e …torneo di ping pong o calcetto balilla!

Per questa domenica ottobrina lo staff degli amici della bicicletta di Treviso ha organizzato una gita “ciclo-ludica” comprensiva di pranzo caldo e torneo di ping pong o calcetto a seconda delle preferenze dei partecipanti. Partiremo da Treviso con il treno e la bici al seguito fino alla Stazione ferroviaria di Montebelluna, dove inforcate le nostre biciclette ci dirigeremo ai piedi del Montello per percorrere il suo periplo Nord (panoramica). Se le condizioni del terreno lo permetteranno scenderemo al Piave e visiteremo la grotta del Tavaran in zona Nervesa della Battaglia. Risaliremo sulla panoramica e in base alle forze dei ciclisti decideremo se affrontare prese e tratturi non impegnativi per poi ridiscendere in zona Selva del Montello oppure proseguire lungo il periplo sud.

Nella località Selva del Montello ci sarà la sosta per il pranzo con cibi caldi preparati dalle “cuoche” dello staff. Seguirà un torneo di ping pong o calcetto balilla. In treno saranno raccolte le “iscrizioni” e preferenze di gioco. Nel pomeriggio ritorneremo a Treviso in bicicletta percorrendo strade secondarie scarsamente trafficate e soprattutto in lieve discesa.

 

DETTAGLI:

Ritrovo :

ore 08.15 presso la Stazione Ferroviaria di Treviso

Partenza :

ore 08.30 (treno per Montebelluna)

Ritorno :

ore 16.00 circa da Selva del Montello in bici

Percorso :

facile con salita disl. 200 m. circa non impegnativa

Costo :

€ 4,70 biglietto del treno

Pranzo :

presso casa privata – costo  € 5,00/10,00 circa

Referente :

Nadia cell. 366/6800860

Iscrizioni :

in sede al giovedì antecedente la gita, oppure contattando il referente.

 

Gita adatta sia a mountain bike che a city bike.  Si ricorda di portare camera d’aria di scorta.



Scarica la brochure della gita

 

Si raccomanda: durante le escursioni si è tenuti a rispettare il codice della strada - l’uso del casco non è obbligatorio ma consigliato. L’Associazione declina ogni responsabilità per danni recati a cose e persone. La cicloescursione non è una iniziativa turistica organizzata, bensì un’attività esclusivamente ricreativa – ambientale – culturale, svolta per il raggiungimento degli scopi statutari dell’Associazione.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Ottobre 2010 16:59
 
Amici della Bicicletta - FIAB, Via Barbano da Treviso 22, 31100 TREVISO | Powered by Joomla! OPENSOURCE GNU/GPL