5-6 GIUGNO 2010

Slovenja questa sconosciuta:
al lago di Mostna Soca lambendo la foresta del Ternovo

Mostna SocaQuesto insolito itinerario e’ stato catalogato  impegnativo sia per la salita (comunque sempre lineare, senza strappi con pendenza massima iniziale tra il 9 ed il 13 per cento circa) sia per l’assenza di punti di ristoro ed eventuali ripari durante tutto il tragitto.

Comunque i percorsi di sabato e domenica non sono lunghissimi ed in compenso  molto remunerativi specialmente nella seconda parte del primo giorno quando il dislivello si addolcisce in prossimità di un ameno altopiano per poi raggiungere Most na Soca (Ponte sull’Isonzo) dopo una spettacolare discesa; qui compatibilmente con la tabella di marcia - ma non dovrebbero esserci problemi - chi vorrà potrà unirsi per una gita in battello sul pittoresco lago dagli anfratti caratteristici che si inoltra per ben 5 km in ambiente selvaggio delimitato da bastioni naturali a picco sull’acqua. Il secondo giorno, dopo una breve ma tosta salitina, scenderemo fino alla valle dell’Isonzo per percorrerne 5 km. Lasceremo la statale trafficata per inerpicarci ripidamente sui boschi del collio Sloveno attraversando minuscoli e graziosi borghi e quindi dopo un lungo tragitto di cresta scenderemo a valle a Nova Gorica e di qui alla stazione di Gorizia dove ci aspetterà il treno di ritorno.

 

  • RITROVO: Presso la stazione dei treni di Treviso il 05/06/10
  • PARTENZA: ore 7.10 (A/R  Bici + Treno Treviso-Gorizia);
  • RIENTRO: il 06/06/10 ore 19.23 stazione dei treni di Treviso;
  • DIFFICOLTA': impegnativo;
  • LUNGHEZZA PERCORSO: km 45+55;
  • BICICLETTA: Citybike o da strada con camera d’aria di scorta;
  • PERCORSO: interamente asfaltato;
  • DETTAGLI: fanaleria, attrezzatura per intemperie e pernottamento, borracce, documento d’identità;
  • COSTO: comprensivo dei biglietti del treno con trasporto bici, cena pernottamento e colazione in pensione (anche menu vegetariano - pregasi specificare) • euro 75 camera doppia (a persona) • euro 87 camera singola (eventuale giro in battello a parte)
  • REFERENTE: Gigi 349.4559117;
  • ISCRIZIONI: in sede, via Barbano da Treviso, (lungo la Restera ), al giovedì dalle 17.30 alle 19.30 entro il 20/5/10 oppure contattando il referente.

 


Scarica la brochure della gita

 

 

Si raccomanda: durante le escursioni si è tenuti a rispettare il codice della strada - l’uso del casco non è obbligatorio ma consigliato. L’Associazione declina ogni responsabilità per danni recati a cose e persone. La cicloescursione non è una iniziativa turistica organizzata, bensì un’attività esclusivamente ricreativa – ambientale – culturale, svolta per il raggiungimento degli scopi statutari dell’Associazione.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 09 Giugno 2010 21:34
 
Amici della Bicicletta - FIAB, Via Barbano da Treviso 22, 31100 TREVISO | Powered by Joomla! OPENSOURCE GNU/GPL