read more...
News
E' legge - 22 dicembre 2017

di Giulietta Pagliaccio (Presidente FIAB)

Oggi è stata approvata la 1° Legge Nazionale sulla mobilità ciclistica: è un momento storico per Fiab e l'Italia, per tanti motivi.
Nel novembre 2007 a Milano si svolgeva la 1° Conferenza Nazionale della Bicicletta, organizzata dal Ministero dell'ambiente e dalla Provincia di Milano
Fautore e vero "play maker" di questa Conferenza fu l'allora presidente FIAB, l’indimenticato Gigi Riccardi.
Fu una Conferenza intensa cui parteciparono tanti soggetti diversi del mondo della bicicletta, FCI, ANCMA, AICC (associazione italiana città ciclabili) Euromobility; in 3 giorni di lavoro vennero trattati temi i più vari nel corso di numerosi workshop i cui documenti potete trovare nel libro "Due ruote per il futuro" edito da Ediciclo.
Dei tanti relatori (un'ottantina) una ventina erano di FIAB: soci che hanno fatto la storia della Federazione e cito solo, oltre a Gigi, Antonio Dalla Venezia che sostituì Riccardi nella presidenza della Federazione.
Questa lunga premessa per dire che fu in quella sede che si posero le basi perché si sviluppasse una politica nazionale della ciclabilità che oggi vede la luce con la 1^ Legge Nazionale sulla mobilità ciclistica che all'art. 1 recita: "La presente legge persegue l'obbiettivo di promuovere l'uso della bicicletta come mezzo di trasporto sia per le esigenze quotidiane sia per le attività turistiche e ricreative....".
Una legge che sancisce, finalmente, che la bicicletta non è un "gioco per il tempo libero" come la si è sempre considerata, ma un vero mezzo di trasporto al pari degli altri, inserito nelle attività di sviluppo del Ministero dei Trasporti e per il quale sono necessari interventi diversi per una crescita adeguata, come si fa per gli altri mezzi di trasporto.

Leggi tutto...
 
Raccolta firme


Scarica la brochure

Sabato 9 e domenica 10 settembre l'Associazione Salvaguardia Ambiente Treviso e Casier organizza una raccolta firme lungo la Restera (a Fiera) per sollecitare l'Amministrazione di Treviso su una serie di punti a favore della mobilità dei quartieri sud di Treviso, con particolare riferimento alla mobilità lenta. Si invitano i soci interessati a prendere visione del volantino .pdf e se interessati recarsi in "Restera" per apporre la propria firma.

 
Comunicato maglie Fiab

SONO ARRIVATE LE NUOVE MAGLIETTE FIAB TREVISO
Caro socio,
ti comunichiamo che per dare alla FIAB-Treviso una maggior visibilità durante le uscite o le altre attività, ci siamo dotati di magliette tecniche molto belle contraddistinte dal  nome dell’associazione e dai colori associativi; ti invitiamo pertanto, se interessato, a passare  in sede il venerdì dalle 18.30 alle 20.00  dove potrai ritirare la tua maglietta in cambio di un contributo spese di Euro 10,00.
Le taglie disponibili sono: Donna: S, M, L e XL
Uomo: M, L, XL e XXL
N.B. Chi è impossibilitato a venire in sede può prenotare la maglietta specificando taglia e M/F inviando un SMS a Nadia B. cell. 339.8595296

 
Tutti in bicicletta


Scarica la brochure

Si segnala l'iniziativa esterna di domenica 28 maggio 2017 "Tutti in bicicletta"" con partenza alle ore 9.00  da Via Ronchese. Il ricavato dell'iscrizione alla pedalata sarà destinata all'adozione a distanza dei bambini della Missione di Padre Italo in Madagascar.

 
Inaugurazione pista ciclabile

SABATO 29 OTTOBRE si terrà l'inaugurazione della Pista ciclabile di Viale Montegrappa - Viale XV Luglio.
Ritrovo davanti la Chiesa di San Giuseppe alle ore 10.30  - percorreremo Via Bernardi - sottopasso pedonale-ciclabile - Via XV Luglio - Viale Montegrappa - con arrivo a PORTA SS. QUARANTA alle ore 11.00 con taglio del nastro.
Saranno presenti il Sindaco Manildo e l'Assessore Michielan.
Vi aspettiamo!

Referente Sig.a Emanuela tel. 349 4769400

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 8
Amici della Bicicletta - FIAB, Via Barbano da Treviso 22, 31100 TREVISO | Powered by Joomla! OPENSOURCE GNU/GPL