read more...
News
Domenica 10 marzo 2019

Portobuffolè e Pra’ dei Gai
Percorso: facile - 60 km Qualche tratto di sterrato – auto + bici.
Partendo in bici da San Vendemiano, poco dopo l’uscita dall’autostrada a Conegliano, raggiungeremo per stradine secondarie Vazzola per sosta caffè. E proseguiremo velocemente per Portobuffolè dove ci attende la guida per la visita alla casa di Gaia da Camino e al museo della storia contadina. Durata 45 minuti circa. Il paesetto è animato anche dal mercatino dell’antiquariato. Poi il pranzo alla trattoria “da Pio”, oppure al sacco.
Rientro a Conegliano passando per Prà dei Gai. I Prà dei Gai sono una straordinaria golena naturale, seicento ettari di prato stabile, con al centro il paleoveneto Casteir.

Leggi tutto...
 
Carovana per Roma dal 17 marzo 2019

DA RIDE WITH US ALLA CLIMATE RIDE TO ROME 23M
A partire dal 2014 un variegato gruppo formato da ambientalisti, ciclisti  del Pedale Veneziano e di altri sodalizi, cicloviaggiatori e attivisti della FIAB, riuniti sotto la sigla RideWithUs, hanno organizzato carovane di pedalatori che, da Venezia, hanno traversato l'Europa verso le sedi delle annuali conferenze sul clima con l'idea di coinvolgere e sensibilizzare un gran numero di persone sull'importanza di un'azione rapida e radicale sui cambiamenti climatici causati dall'uomo.
Da Copenhagen, in occasione della presentazione del rapporto dell'IPCC 5AR nel 2014, a Parigi per la COP21 l'anno successivo, da Torino nel 2016 per un evento con Luca Mercalli in contemporanea con la COP22 di Marrakech, a Bonn nel 2017 per la COP23, in centinaia di sono uniti alle carovane, chi per una breve tappa, chi per tratti più lunghi o per tutto il viaggio. E dopo tante giornata in sella, preferibilmente lungo itinerari ciclabili e senza alcun tipo di supporto motorizzato, numerosi sono stati i momenti pubblici, le assemblee, i dibattiti organizzati nelle città sedi di tappa da realtà locali impegnate sui temi dell'ambiente e dei pericoli dei cambiamenti climatici.

Leggi tutto...
 
Articolo mese di febbraio 2019

Le città migliori per i ciclisti e come si arriva ad esserlo (parte 1)
Cosa rende una città ciclabile? Ed una città ciclabile oltre ad essere preferibile da chi si sposta in bici, porta altri vantaggi? O svantaggi? E come si arriva a favorire ed implentare una transizione da luogo macchina-centrico a bike-friendly? Quante domande! Ma partiamo dall’inizio.
Ogni anno il sito copenhagenizeindex.eu stila una classifica delle città al mondo sopra i 600.000 abitanti che abbiano sviluppato una struttura e cultura favorevole alla mobilità lenta, con questo intendendo chi utilizza la bici o va a piedi per i propri spostamenti. La classifica è qui (1) e la prima cosa che si nota è che le città sono quasi tutte del nord (Copenhagen, Utrecht, Amsterdam, Strasbourg, Malmoe, Boardeaux, Antwerp, Liubljana, Tokyo e Berlino le prime dieci, nessuna italiana presente tra le venti elencate). I criteri utilizzati per scegliere le città sono:

Leggi tutto...
 
Sabato 9 febbraio 2019 mattina

Inaugurazione passerella ciclopedonale sul fiume Zero
Il Sindaco del Comune di Mogliano Veneto Carola Arena inaugurerà il nuovo ponticello sul fiume Zero, in via Motta a Campocroce sabato 9 febbraio alle ore 11,00.
Un gruppo degli amici della Bicicletta di Treviso parteciperà recandosi a Campocroce da Treviso in bicicletta. Soci e simpatizzanti sono invitati a partecipare unendosi alla pedalata da Treviso.
Il ritrovo è alle ore 9,00 davanti alla pasticceria Tiffany a Santa Maria del Sile (Treviso), via Redipuglia 1.
Partenza prevista ore 9,20.
Referente Giampietro cell. 348.2419596

 
Possibile percorso tabellato Treviso-Venezia

 
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 10
Amici della Bicicletta - FIAB, Via Barbano da Treviso 22, 31100 TREVISO | Powered by Joomla! OPENSOURCE GNU/GPL