Ultime notizie da Fiab Treviso

QUANDO

COSA

DOVE / CHI

Mercoledì 18.9

ore 19

App per esplorare in bici, seminario pratico

come utilizzare alcune app per Android e Iphone con cui tracciare percorsi e pianificare in autonomia piccoli giri così come viaggi di diversi giorni, e magari scoprire angoli sconosciuti dietro casa.

sala conferenze dell’ex “Palazzo del Podestà di Treviso” in via Calmaggiore n. 10 Galleria Strada Romana

Venerdì 20.9

Giornata Nazionale del "BIKE TO WORK"

L'occasione per promuovere l'uso della bicicletta per andare al lavoro.

Organizza ed invita colleghi e amici: almeno per un giorno saremo più felici e più in forma; la città sarà meno inquinata e con meno traffico, e le buone pratiche diventeranno un'abitudine consolidata.

Venerdì 20.9

ore 18.30

Ciclocensimento

Iniziamo da questa importante via d'accesso a ..... contare i ciclisti che passano. Un po' per farci vedere e un po' per toccare con mano quante persone si spostano in bici.

Porta San Tommaso

Venerdì 20.9

ore 19.30

Pedalata notturna con pizza

Percorreremo la Restera con luci ben funzionanti e giubbotto catarifrangente per recarci a Casier, dove mangeremo la pizza in compagnia, per poi tornare a Treviso sempre lungo la Restera.

Porta San Tommaso

Prenotazioni Stefano

349 5438233

Domenica 22.9

ore 7.45

Inaugurazione piste ciclabili Breda di Piave

Partenza da Treviso, distanza circa 40km.

Porta San Tommaso

Referente Susanna 349 6487898

Domenica 22.9

ore 9

Camminare per la Vita

camminareperlavita.it.

Stadio del Rugby Monigo

Referente Nadia 366 6800860

Cara socia, caro socio,

ti  comunichiamo che per dare alla FIAB Treviso una maggior visibilità durante le  uscite o le altre attività, ci siamo dotati di magliette  tecniche molto belle contraddistinte dal  nome dell’associazione e dai colori associativi;

ti invitiamo pertanto a passare  in sede venerdì 30 agosto dalle 18.30 alle 20.00 dove potrai trovare la tua maglietta o canotta in cambio di un piccolo contributo spese.

Potremo parlare anche delle novità e dei programmi per l'autunno, la gita di domenica...

Ti aspettiamo!

Per info Daniele 3314787035

Domenica 1 settembre 2019 Treno+bici
Giunti a Latisana in treno, prenderemo la ciclabile che ci porterà ad addentrarci nella campagna della piana friulana. Il nostro percorso idealmente ricucirà brandelli di natura sparpagliati tra autostrade, vigneti e colture intensive: boschi planiziali (ultimi baluardi delle foreste che un tempo si estendevano nella pianura), biotopi, fiumi e stagni.

Amic*!
Avete passato bene le vacanze estive? Ci auguriamo di cuore che abbiate pedalato a più non posso.
Siamo quindi alla ripresa delle attività autunnali e vorremmo lanciare una nuova sfida per questa seconda metà del 2019 ricca di appuntamenti.
Dal 16 al 22 settembre sarà la settimana europea della mobilità sostenibile, stiamo organizzando alcune attività per essere presenti come Fiab Treviso.
A settembre riprenderanno i lavori del PUMS (ricordate? Il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile) e noi saremo presenti per cercare di ottenere una Treviso sempre più accogliente e a misura d’uomo.
Ripartono le gite in bici e le Critical Mass.
Un autunno caldo, quindi, direte.
A tutti gli effetti, sosteniamo noi, viste le recenti preoccupanti notizie sugli effetti del riscaldamento globale.
Ecco quindi la sfida maggiore da affrontare.
Cercare tutti assieme, come Fiab (e siamo più di 200 a Treviso) di abbracciare il cambio d’abito che il nuovo presidente nazionale ha voluto dare alla Fiab, diventata Associazione Ambiente e Bicicletta.
La bicicletta è si un mezzo di trasporto, di svago per le domeniche di sole, ma è diventato anche il mezzo per avviare quel cambiamento indispensabile per lasciare ai nostri figli e nipoti un mondo vivibile.
Dobbiamo farci sentire di più per convincere il maggior numero di persone a lasciare a casa l’auto il più possibile e usare la bici o i mezzi pubblici.
E per farci sentire dobbiamo essere in tanti, non solo alle piacevoli e rilassanti gite, ma anche quando c’è da metterci la faccia e dire ad alta voce che così non si va da nessuna parte.
Non possiamo che ringraziarvi, perché già il rinnovo annuale della tessera è un contributo essenziale alla sopravvivenza della Fiab, però ci azzardiamo a chiedervi di più, ad essere presenti con lo spirito combattivo che da sempre anima le uscite regionali fiab, convinti che noi ciclist* siamo l’unico traffico sostenibile, pulito, felice.

Scegli ed entra nella categoria che ti interessa: