Domenica 14 luglio 2019
Se siete stanchi del piatto e rassicurante asfalto e volete mettere le ruote su una varietà di fondi inaspettata, questo è il giro per voi.
Partiremo da Valdobbiadene per tagliare da San Pietro attraverso i vigneti fino a raggiungere Follina.
Da qui, percorreremo un tratto della via dell’acqua attraversando Valmareno fino a Cison. Scenderemo fino a Falzè di Piave e cambieremo paesaggio e fondo costeggiando il Sacro Fiume fino a Vidor.
Un altro assaggio di dolci colline per raggiungere Valdobbiadene e chiudere il giro.

 

Le nostre ruote morderanno ghiaia, ciotoli, erba, sterrato battuto, single e double track, qualche tratto senza traccia tra i filari dei vigneti, asfalto e cemento, ci rinfrescheremo anche attraversando un paio di guadi.
Saranno in totale circa 80 km e qualcosa come 1000 m di dislivello.
Ogni volta che farete una discesa non dovrete esultare perché subito dopo ci sarà una salita per compensare.
Partiremo in salita e arriveremo in salita, non chiedetemi il perché, è il mistero irrisolto di questa sudatissima Giarona.
Pranzo rigorosamente al sacco perché non so ancora dove ci fermeremo a mangiare, ce lo diranno i folletti se li vedremo. Fate anche adeguata scorta di acqua (1,5 lt), nella prima parte faremo difficoltà a trovare fontane, per le ombre invece non ci saranno problemi.
Il percorso è di difficoltà media/elevata, si sviluppa per la maggior parte su sterrati con salite e discese impegnative e spesso su fondi poco stabili.
OBBLIGATORIO QUINDI BICICLETTE CON FRENI E CAMBI IN ORDINE, KIT RIPARAZIONE PNEUMATICI.
Non adatto a bici stradali o da città.
Ritrovo con mezzi propri alle 7.30 in punto al parcheggio del Panorama fronte Gazzettino, da lì ci recheremo a Valdobbiadene.
Per chi volesse arrangiarsi il punto di partenza è a Valdobbiadene nell’area sosta camper adiacente via Caduti di Nassiriya e via della Pace, partenza ore 8.30 circa.
Costo: contributo Fiab € 3,00
Referente: Stefano M. 349.5438233
Iscrizioni: contattando il referente oppure presso la sala conferenze di Palazzo del Podestà venerdì 12 luglio 2019 dalle ore 18.30 alle ore 19.30
Si raccomanda ai partecipanti di rispettare le indicazioni dell'organizzazione e specialmente di rispettare le norme del Codice della strada; ognuno sarà responsabile del suo comportamento.
Si ricorda che la FIAB-ONLUS è un'associazione ambientalista di volontariato e che la presente uscita non costituisce attività professionale turistica o d'altro tipo. Si declina ogni responsabilità per danni a persone o cose.