Sabato 29 giugno 2019
In collaborazione con l'ACAT http://www.arcatveneto.it/index.php/trova-il-club (Associazione Club Alcologici Territoriali) sezione di Preganziol abbiamo organizzato una interessante e facile pedalata lungo il percorso ciclo-naturalistico “Il Sambuco” che ripercorre l'antica via da cui il nome del paese Sambughè, di circa 35 km per chi parte da Treviso, circa 30 da Mogliano e 16 da Preganziol.


Lungo il percorso, in questo scampolo di campagna veneta ancora intatto ci sono possibilità di osservazione naturalistica e cartellonistica tematica e didattica riguardante il paesaggio agrario, le funzioni delle siepi, le principali piante e gli animali presenti nel territorio.
L'itinerario tocca alcuni tra i punti a più alta valenza naturalistica del territorio del comune di Preganziol, un'area pregiata dal punto di vista paesaggistico poiché mantiene inalterata la sua funzione agricola tradizionale e presenta flora e fauna caratteristiche, e a tratti ci regala la vista delle montagne.


Previsto un pranzo leggero presso l'azienda agricola a km. zero "Donadel" in bel contesto a Campocroce a base di affettati e formaggi di loro  produzione comprensivo di bevande analcoliche. Se ne potrà approfittare, per chi volesse, di fare scorta di loro prodotti agricoli e di allevamento, carni e formaggi.
Avremo modo anche di confrontarci con questa storica associazione facente capo al grande medico psichiatra croato Hudolin che grazie ai suoi insegnamenti si prefigge di promuovere uno stile di vita più sano,  proprio come noi!
Dettagli:
Ritrovo:  Treviso – Pasticceria Tiffany Sant'Angelo ore 9
  Mogliano – piazza Pio X ore 9.15
  Preganziol – Stazione FS lato via Baratta ore 10
Percorso: facile con brevi tratti di sterrato, dai 15 ai 35 km  a seconda della provenienza
Pranzo: presso azienda agricola "Donadel" prezzo Euro 8, tagliere affettati e formaggi, pane/grissini, succhi bio.
Ritorno: nel primo pomeriggio
Offerta libera per le due associazioni coinvolte.
Referenti: Gigi 349.4559117 Susanna 349.6487898 Gino (Acat) 324.8905364
L'escursione è riservata ai soci.
Durante le escursioni si è tenuti a rispettare il codice della strada o rimanere sui sentieri. L'associazione declina ogni responsabilità per danni arrecati a cose e persone. L'escursione non è una iniziativa turistica organizzata, bensì un'attività esclusivamente ricreativa-ambientale-culturale, svolta per il raggiungimento degli scopi statutari dell'Associazione.