Domenica 25 settembre 2016

CAVASO DEL TOMBA - ASOLO
DESCRIZIONE: Questa cicloescursione di inizio autunno prevede un itinerario ad anello da Cavaso del Tomba ad Asolo con un percorso un po' più impegnativo del consueto che si snoda, quasi esclusivamente, lungo vie secondarie, strade sterrate, tratturi e sentieri in un continuo saliscendi dalle pendici del Monte Tomba alle dolci valli di Monfumo. La fatica di pedalare in collina sarà ricompensata dalla scoperta di borghi suggestivi, antiche dimore, paesaggi ricchi di fascino. Sarà interessante raggiungere il centro storico di Asolo attraversando zone boschive selvagge, ma anche vigneti e uliveti.
Partiremo da Treviso con mezzi propri che lasceremo in località Vettorazzi di Cavaso del Tomba. La pedalata inizierà in discesa e proseguirà oltre i torrenti Curogna e Ponticello verso i colli asolani.

DETTAGLI:
Gita riservata  ai SOCI FIAB
Ritrovo: stadio del Rugby  di Treviso (Monigo via Cisole) ore 7,30 con mezzi propri.
Partenza da Cavaso del Tomba, località Vettorazzi: ore 9,00.
Difficoltà: medio - impegnativa. Possibilità di ridurre il percorso e il dislivello sostando ad Asolo evitando la discesa verso Castelfranco e la risalita da Crespignaga.
Bici: preferibile mountain bike oppure bici con cambi e in buono stato di manutenzione con pneumatici adatti allo sterrato.
Percorso: km. 42 circa con saliscendi - parecchi tratti di sterrato - disl. complessivo circa 1000 m.
Pranzo: al sacco oppure libero in qualche locale di Asolo.
Costo: €  3,00 per contributo Fiab + costo del carburante da suddividere tra i componenti delle auto.
Referente: Nadia T. cell. 366.6800860
Iscrizioni: Telefoniche alla referente oppure venerdì 23 settembre presso la sala conferenze di Palazzo del Podestà dalle 18.30 alle 19.30. 
Importante:  portare camera d'aria di scorta; consigliato casco; si ricorda che  l'escursione non è attività professionale (vedasi  nota sottostante).
Si raccomanda ai partecipanti di rispettare le indicazioni dell'organizzazione e specialmente di rispettare le norme del Codice della strada; ognuno sarà responsabile del suo comportamento.
Si ricorda che la FIAB-ONLUS è un'associazione ambientalista di volontariato e che la presente uscita  non costituisce attività professionale turistica o d'altro tipo. Si declina ogni responsabilità per danni a persone o cose.
Cliccare sull'icona Adobe Reader per scaricare la locandina .pdf

 
Amici della Bicicletta - FIAB, Via Barbano da Treviso 22, 31100 TREVISO | Powered by Joomla! OPENSOURCE GNU/GPL